La linea di azione “Come fare per” dell’Agenda per la semplificazione 2015-2017 - Legge 11 Agosto 2014 n. 114 s.m.i. - prevede che, entro dicembre 2015, sulla Home page dei siti istituzionali dovrà essere inserita la voce “Come fare per” al fine di consentire l’accesso diretto, con 1 solo click, alle informazioni della sezione di “Amministrazione trasparente” - Dlgs. n. 33/2014 - relative ad “attività e procedimenti”.

Ancora oggi per i cittadini e per le imprese risulta particolarmente difficile reperire dai siti istituzionali delle amministrazioni pubbliche  le informazioni sulle attività e sui procedimenti,la cui pubblicazione è resa obbligatoria dall’art. 35 del d.lgs. 33/2013, recante il “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”.

A detta del ministro, l’individuazione di queste informazioni è resa complessa per cittadini e imprese dal fatto che sono all’interno di un contenitore, la sezione Amministrazione trasparente, che ne contiene più di 200 e sono raggiungibili solo dopo  4 “click”. Inoltre, risulta ridotto il numero di amministrazioni, in particolar modo quelle di piccola/media dimensione, che al momento attuale rispettano correttamente l’adempimento di pubblicazione; in alcuni casi,infatti, le pagine create sono vuote o in costruzione e i dati, di fatto, incompleti  o totalmente inesistenti.  

L'azione è finalizzata, pertanto, a rendere immediatamente individuabili e più facilmente comprensibili e utilizzabili per i cittadini le informazioni procedimentali pubblicate sui siti istituzionali di tutte le Amministrazioni di ciascun livello di governo.

A tal fine, l’Agenda, recepita dal Piano dell'informatizzazione adottato dall'Ente, riportanto al punto n. 8 - Cronoprogramma - dei piani da noi redatti, prevede:

1)    La  pubblicazione sulla home-page dei siti istituzionali della scritta “Come fare per”, che consenta l’accesso diretto, con 1 solo click, alle informazioni della sezione di “Amministrazione trasparente” relative ad “attività e procedimenti”.

2)    La diffusione di modalità di informazione user friendly  e non solo tabellari.

Per raggiungere questi obiettivi, Actainfo procede, nei siti di cui detiene la gestione, all'attivazione di una voce di menu, nella Home page del sito istituzionale, denominata "Come fare per" dalla quale si porà accedere con 1 solo click alla sotto-sezione “attività e procedimenti” della sezione Amministrazione trasparente.

Actainfo, inoltre, ha già predisposto da tempo, nella sezione dell'Amministrazione trasparente, la funzione per riportare, in modo amichevole - user friendly, la descrizione di tutte le informazionin utili al perfezionamento della procedura che interessa all'utente.

L'obiettivo prefissato dalla linea d'azione in oggetto potrà essere completamente soddisfatto se gli Enti interessati si attiveranno, ove non l'avessero già fatto, nell'inserire, descrivere e aggiornare le attività e le procedure.

Per eventuali necessità specifiche il reparto data-management  di Actainfo è a disposizione per il supporto tecnico ed operativo agli enti.

Dott. Igino Addari