Rubate da un hacker 1,4 milioni di credenziali di accesso alle caselle di posta elettronica dei clienti di Libero Mail e Virgilio Mail. 

La rete Wifi di Italiaonline, che gestisce gli account di posta Libero e Virgilio, è stata violata usando la password di un dipendente per sferrare l’attacco.

Italiaonline ha notificato a tutti gli utenti coinvolti di procedere al cambio delle password delle mail. Il rischio principale per chi non  cambia le credenziali è che qualcuno dei clienti le utilizzi anche per i servizi finanziari e sulla salute.

La violazione dei dati personali, come prevede l'art. 33 del nuovo regolamento UE GDPR N. 2016/679,  è stata notificata al Garante della privacy che sta procedendo a ispezionare la sede dell’azienda per accertare la conformità delle misure di sicurezza adottate per la protezione dei dati personali.

 

Fonte Corriere della sera