Realizzato da Actainfo il nuovo sito web del Comune di San Valentino in Abruzzo Citeriore in conformità:

1. alle disposizioni del Regolamento Europeo GDPR n. 2016/679 in materia di protezione dei dati personali;

2. alla Delibera ANAC n. 1310 del 28/12/2016 «Prime linee guida recanti indicazioni sull’attuazione degli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni contenute nel dlgs. 33/2013 come modificato dal dlgs. 97/2016»;

3. alle disposizioni delle "Linee guida di design per i servizi web della Pubblica Amministrazione" pubblicate dall'AGID - Agenzia governativa per l'Italia Digitale. 

 

1. PROTEZIONE GDPR DEI DATI PERSONALI PUBBLICATI SUL SITO WEB

Per la protezione dei dati personali pubblicati, a norma del Regolamento Europeo GDPR n. 2016/679, sono state implementate e gestite le seguenti funzioni.
Registri delle modifiche dell'utente: tutte le modifiche devono essere monitorate e registrate.
Eliminazione del profilo: ogni utente deve poter cancellare il proprio profilo in qualsiasi momento sulla base del regolamento "Diritto all'oblio". Possibilità di eliminare tutti i contenuti generati dall'utente, come articoli, contatti, blog, ecc.
• Esportazione profilo per la portabilità dei dati: ogni utente deve essere in grado di esportare il proprio profilo in un formato leggibile dalla macchina.
• Notifiche sulla violazione dei dati - Data breach: nel caso in cui si verifichi una violazione dei dati, è possibile contrassegnare i profili violati e informare rapidamente gli utenti inviando loro un'email informativa.
Informative sulla privacy art. 13 GDPR UE.
Consenso revocabile: è possibile consentire agli utenti di revocare il proprio consenso all'informativa sulla privacy.
Retroattività del consenso.
Sistema di esclusione di determinati gruppi di utenti o determinati componenti dai requisiti previsti dal GDPR.
• Collegamento alla pagina privacy policy .
• Collegamento alla pagina che riporta la cookie policy .
Consenso al cookie GDPR con blocco dei cookie prima che venga dato il consenso
• Diversi livelli di rigore supportando anche la geolocalizzazione per escludere i visitatori da paesi che non applicano la legge GDPR dell'UE.

 

2. CONFORMITÀ AGLI OBBLIGHI DI PUBBLICITÀ, TRASPARENZA E DIFFUSIONE DI INFORMAZIONI  SUL SITO WEB

L'applicativo web server dell'Amministrazione Trasparente è aggiornato agli obblighi di pubblicazione previsti dal dlgs. n. 97 del 25 maggio 2016. E' conforme alle «Prime linee guida recanti indicazioni sull’attuazione degli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni contenute nel dlgs. 33/2013 come modificato dal dlgs. 97/2016» allegate alla Delibera ANAC n. 1310 del 28/12/2016.
Nel rispetto delle indicazioni operative sulla "qualità dei dati pubblicati", riportate nelle citate linee guida, i dati sono esposti in tabelle per l'esposizione sintetica che ne aumenta la comprensibilità e la semplicità di consultazione e fruizione.

Sono pubblicabili, raggruppati secondo le indicazioni di legge, documenti, informazioni e dati concernenti l'organizzazione dell'amministrazione, le attività e le sue modalità di realizzazione come previsto dal Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33 s.m.i. - Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 80 in data 05/04/2013 - in vigore dal 20/04/2013).

I dati, vengono pubblicati per cinque anni e le informazioni sono pubblicabili in formato aperto, totalmente accessibili secondo le disposizioni delle Linee Guida Nazionali per la Valorizzazione del Patrimonio Informativo Pubblico 2016.
I dati possono essere salvati dal cittadino e dalle imprese in formato elettronico "csv, xml e xls" con specifiche funzioni automatiche poste sulla parte inferiore delle tabelle che compongono le diverse sotto-sezioni.

 

3. CONFORMITÀ AI PRINCIPI DI DESIGN DEI SITI WEB DELLA P.A. EMANATI DA AGID

L'adeguamento alle Linee guida consente la riconoscibilità istituzionale, l'approccio resp nsivo per la navigazione ottimale dai dispositivi mobili tipo smartphone e tablet indipendentemente dalla risoluzione e dalla dimensione dello schermo, l'usabilità e l'accessibilità.

Le linee forniscono alle amministrazioni una grafica coerente, un’architettura dell’informazione semplificata e funzionale, una standardizzazione  dei  principali    componenti tecnici del sito web.

Prima i cittadini, tutti
Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e devono poter accedere ai servizi senza distinzione di sesso, di lingua, di età, di condizioni personali e sociali. È compito della Pubblica Amministrazione rimuovere gli ostacoli di ordine tecnologico, geografico, sociale e culturale che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno utilizzo dei servizi e l’effettiva partecipazione alla vita civica e democratica del Paese. 
 
Innovativi per tradizione
Portare i tratti caratteristici dello stile italiano (progettualità, creatività, estetica) nella pubblica amministrazione. Solo attraverso un’esperienza di utilizzo dei servizi piacevole e appagante, dove il design non è considerato un tema superfluo, è possibile avere le condizioni per una migliore trasparenza e chiarezza. 
 
Dialogare per migliorare
Fornire sempre canali di dialogo con il cittadino attraverso gli strumenti più idonei, che producano risposte puntua-li e pronta assistenza. Costruire un rapporto di fiducia che favorisca successive interazioni e un ritorno di informa-zioni utile a valutare i servizi. 
 
Utile per design, affidabile per principio
Il servizio offre al cittadino il soddisfacimento di un’esigenza reale, che migliora la sua vita e il rapporto con l’ente; evita interazioni non necessarie e ripetitive, conservando e raccogliendo le informazioni fornite in modo sicuro e trasparente. Si devono creare servizi così semplici e intuitivi che i cittadini li preferiscono a quelli tradizionali. 

A servizio del Paese
Ogni servizio è facile da usare, in ogni passaggio è chiaro cosa è stato fatto e cosa è possibile fare, i messaggi sono scritti in linguaggio comprensibile. Il servizio è realizzato e diffuso attraverso gli strumenti e i canali effettivamente utilizzati dai cittadini utilizzando standard, linee guida e infrastrutture condivise. 

Sito mobile friendly

L'importanza dei siti mobile friendly - nativi per dispositivi mobili - si evince dai dati sul crescente utilizzo di smartphone e tablet da parte di cittadini, imprese e giovani in particolare. 
Da fonte Audiweb Nielsen, su base audience media 2018, la total digital audience nel periodo da luglio a dicembre è rappresentata da 35,2 milioni di italiani che utilizzano device mobili (smartphone e tablet) e 11,4 milioni che utilizzano desktop (pc). 
In pratica gli accessi alle informazioni da dispositivi mobili sono tripli rispetto agli accessi da dispositivi fissi.
Ne discende che è compito della pubblica amministrazione favorire la piena visibilità e fruizione delle informazioni pubblicate sui siti istituzionali agli utilizzatori di smartphone e tablet.

Il sito web del Comune di San Valentino in Abruzzo Citeriore rispetta gli standard W3C, di cui è membro AGID - Agenzia per l'Italia Digitale, per l'accessibilità e la fruizione dei contenuti da parte di utenti disabili.

 Buona navigazione!