actajob.jpeg

 

La BACHECA LAVORO WEB è un applicativo on line realizzato da ACTAINFO che facilita l'incontro tra la domanda e l'offerta di lavoro. La banca dati on line permette di trovare e offrire occupazione attraverso la pubblicazione delle offerte di lavoro relative alla necessità di personale con specifiche mansioni e delle candidature dei soggetti che mettono a disposizione le rispettive professionalità.

Il software on line viene configurato e personalizzato secondo le esigenze del cliente utilizzatore che intende implementare il servizio sul proprio sito web.

I settori relativi all’offerta e alla domanda di lavoro sono identificati attraverso le sezioni ATECO i cui Codici sono utilizzati a fini statistici, reddituali, camerali da tutte i soggetti che svolgono attività economiche sul territorio italiano.

Nella home page dell'applicativo viene riportato il riepilogo:

  • del numero delle offerte di lavoro per singola area operativa;
  • del numero dei candidati disponibili per singola area operativa;
  • delle offerte di lavoro più recenti inserite dalle aziende;
  • delle candidature di domande di lavoro più recenti con relativa mansione.

Per l’individuazione di offerte di lavoro specifiche e di particolari professionalità dei candidati sono disponibili:

  • la ricerca generica
  • le ricerche  con filtro per settore, per tipo di contratto, per part time o full time.

Per accedere ai dettagli delle offerte di lavoro e delle candidature è necessario eseguire la registrazione.

 

AREE CON ACCESSO RISERVATO

1. Area riservata Candidati


Per inserire e gestire le domande di lavoro i candidati si devono registrare fornendo i dati richiesti.

Nome utente e password dovranno essere annotati per eseguire successivi accessi alla propria area.

All’interno della propria area riservata il Candidato potrà gestire:

  • il proprio profilo
  • le proprie domande
  • le offerte preferite
  • caricare la propria foto (facoltativa)
  • inserire eventualmente le proprie referenze
  • inserire una nuova domanda di lavoro.

All’atto della cancellazione di una domanda di lavoro, sarà chiesto al candidato il motivo della cancellazione per rilevare la sua soddisfazione nel servizio e nelle opportunità fornite.

La Domanda di lavoro inserita dal Candidato scade dopo 60 giorni dalla pubblicazione. Il Candidato può decidere se prorogare la sua domanda per un ulteriore periodo.

 

2. Area riservata Aziende


Per inserire e gestire le offerte di lavoro le aziende si devono registrare fornendo i dati richiesti.

Nome utente e password dovranno essere annotati per eseguire successivi accessi alla propria area aziendale.

All’interno della propria area riservata l’azienda potrà gestire:

  • il proprio profilo
  • le proprie domande
  • le domande preferite dei candidati
  • inserire il proprio logo (facoltativo)
  • inserire immagini sulla propria attività incentivanti la ricerca di personale qualificato
  • inserire nuove offerte di lavoro per ulteriori esigenze occupazionali
  • entrare in contatto diretto con un candidato attraverso una messaggistica interna, con alert email, riservata tra l’azienda inserzionista e il candidato con qualifica corrispondente alle esigenze dell’azienda

 

3. Le opzioni GDPR sulla privacy


All’atto della registrazione, l’azienda e il candidato prendono visione di una informativa rispondente ai requisiti previsti dal Regolamento europeo GDPR n. 2016/679 che esplicano le finalità e modalità di trattamento dei dati personali raccolti.

L’azienda e il candidato devono dare in modo esplicito il consenso al trattamento dei dati inseriti per l’offerta e la ricerca occupazionale.

La raccolta dei dati personali è limitata al minimo necessario per ogni specifica finalità del trattamento

    La memorizzazione dei dati personali è limitata al minimo necessario per ogni specifica finalità di trattamento

    Il trattamento dei dati personali è limitato alle finalità per le quali sono stati raccolti

    Non sono forniti dati personali a terze parti commerciali

    Non sono effettuati la vendita o l’affitto di dati personali

    I dati personali non saranno trasferiti presso paesi terzi UE