Servizi Web

Albo Pretorio - ActaCivic

L’Albo Pretorio è lo spazio virtuale dedicato alla gestione degli atti destinati, per legge, regolamento o disposizione alla conoscenza pubblica.
PNRR 1.2, CLOUD, Classe SERVIZI INFORMATIVI, n. 12.

Nell’Albo Pretorio online, ai sensi della Legge n. 69 del 18 giugno 2009 confluiscono i documenti prodotti dall’ente quali, a titolo esemplificativo, delibere, provvedimenti conclusivi di procedimenti amministrativi, atti amministrativi di carattere generale, determinazioni dirigenziali, pubblicazioni matrimoniali, avvisi elettorali, varianti al piano regolatore, elenco degli abusi edilizi, ordinanze e avvisi provenienti dagli uffici comunali, pubblicazioni di atti insoluti o non notificati, istanze di cambio nome, elenco oggetti smarriti, bollettino lotterie nazionali, avvisi vendite all’asta, licenze commerciali, bandi di concorso, gare d’appalto, avvisi disponibilità di alloggi in affitto, atti vari su richiesta di altri enti.

Albo Pretorio è un software della suite ActaCivic.

ActaCivic

logo-agid

Qualificato AGID Marketplace

Applicativo CLOUD SAAS di Actainfo qualificato sul Marketplace AGID, cui è subentrato ACN dal 2023.
Le Pubbliche Amministrazioni devono acquisire esclusivamente servizi IaaS, PaaS e SaaS qualificati da AgID e pubblicati nel Cloud Marketplace come previsto dalle Circolari AgID n. 2 (Servizi IaaS/PaaS) e n. 3 (Servizi SaaS) del 9 aprile 2018.

Logo ACN

Qualificato ACN Marketplace

Applicativo CLOUD SAAS di Actainfo qualificato sul Marketplace ACN, subentrato a AGID con il Decreto direttoriale n. 29 del 2 gennaio 2023.

logo_csa.png

Level 1: Self-Assessment

Applicativo CLOUD SAAS registrato da Actainfo come applicativo sicuro alla Cloud Security Alliance (CSA), organizzazione leader a livello mondiale, per documentare i controlli di sicurezza attivi sui Servizi SaaS, IaaS e PaaS.

CLOUD SICURO ACTAINFO

Gli applicativi CLOUD  SAAS di Actainfo sono protetti da misure di sicurezza certificate https://www.actainfo.it/certificazioni/ e dalle ulteriori misure di sicurezza certificate adottate da Aruba in qualità di provider  IAAS dei servizi SAAS forniti da Actainfo https://www.aruba.it/certificazioni.aspx .
La scelta di un provider italiano mette al riparo da eventuali controversie tra Unione Europea e Stati Uniti che spesso hanno generato il blocco dei dati personali dei cittadini europei verso le Big tech USA, rendendone illecito il trattamento e bloccando il servizio, ai sensi del GDPR n. 2016/679 (Es.: Divieto di utilizzo di Google Analytics)

L’Albo pretorio realizzato da Actainfo, costituendo il primo passaggio di pubblicazione del documento informatico originale,  permette di sincronizzare automaticamente la pubblicazione e la conservazione dei documenti inseriti sugli altri applicativi di Actainfo tra i quali quello dedicato a:

  • Amministrazione trasparente
    PNRR Misura 1.2, Classe Servizi POLIFUNZIONALE, N. 71
  • Conservazione sostitutiva
    PNRR Misura 1.2, Classe Servizi POLIFUNZIONALE, N. 75 e 76

Es.: una Determina pubblicata sull’Albo pretorio viene automaticamente pubblicata anche nell’Amministrazione trasparente  tra i “provvedimenti dei dirigenti”  e se é attiva la conservazione ai sensi delle Linee Guida AGID per la conservazione dei documenti informatici in vigore dal 1 gennaio 2022, il documento viene conservato automaticamente anche sulla piattaforma DOCFLY che attiviamo e gestiamo in qualità di partner di Aruba Pec, conservatore accreditato da AGID.

Si ottiene in pratica il risultato di eseguire con 1 registrazione 3 operazioni:

  1. Pubblicazione sull’Albo Pretorio
  2. Pubblicazione sull’Amministrazione trasparente di atti e provvedimenti
  3. Conservazione sostitutiva digitale degli atti pubblicati, ove attivata.

Caratteristiche Tecniche

Connessione automatica agli applicativi “Amministrazione Trasparente” Dlgs. n. 9/2016 che ha modificato il Dlgs. n. 33/2013 e alla “Conservazione digitale” dei documenti informatici a norma del DPCM 3 dicembre 2013.

Utilizzano il software Albo Pretorio