Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della determinazione n. 97 del 04 aprile 2019 di AGID, sono entrate in vigore le nuove Linee guida rivolte a pubbliche amministrazioni e a gestori di pubblici servizi che hanno l’obbligo di inserire i loro dati nell’indice dei domicili digitali delle Pubbliche Amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi (IPA), gestito dall’Agenzia per l’Italia Digitale.

L’IPA costituisce l’elenco pubblico di fiducia contenente i domicili digitali da utilizzare per le comunicazioni e per lo scambio di informazioni e per l’invio di documenti validi a tutti gli effetti di legge tra le pubbliche amministrazioni, i gestori di pubblici servizi e i privati.

Le linee guida, realizzate da AGID, si rivolgono a pubbliche amministrazioni e gestori di pubblici servizi e definiscono principalmente:

– le informazioni standard che le PA dovranno inserire all’interno dell’indice, tra cui l’indicazione del proprio domicilio digitale, così come previsto dal CAD (art. 6 ter);

– le regole tecniche che le PA dovranno seguire per pubblicare i propri riferimenti;

– le modalità di gestione dei contenuti informativi all’interno dell’archivio.

In allegato:

Determina n. 97/2019 AGID

Nuove linee guida IPA

    

 

 

ACTAPRIVACY software online per l’adempimento del GDPR 2016/679

Software web based per la gestione degli adempimenti previsti dal Regolamento UE per la protezione dei dati personali.
On line Registro dei trattamenti, Registro dei Data Breach, Informative, Pseudonimizzazione.
Procedure per testare, verificare e valutare la conformità.

 

 

    

 

ACTAINFO Servizi informativi e telematici

Fornitore abilitato al MEPA – Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione.
Realizzazione, gestione, fornitura di:
siti web, servizi privacy UE e DPO, firme digitali, marche temporali, PEC, conservazione digitale a norma, archiviazione,

 

 

  

Leggi anche

Strategia Cloud Italia: trasmissione dei piani di migrazione

Con la firma del decreto n. 3 del 19 gennaio 2023, che stabilisce le modalità di trasmissione dei piani di migrazione predisposti dalle PA, prosegue il percorso di adozione del cloud da parte delle pubbliche amministrazioni italiane. Dopo aver presentato lo scorso anno la classificazione dati e servizi secondo le indicazione dell’Agenzia per la cybersicurezza nazionale (ACN), […]

Attacco ransomware massivo minaccia i server ESXi

Arrivano segnalazioni di una esplosione di compromissioni degli hypervisor VMware ESXi con oltre 500 macchine colpite dal ransomware questo fine settimana, con gli attacchi che sfruttano la CVE-2021-21974. Come pubblicato da The Stack, circa 20 macchine ESXi venivano colpite ogni ora, utilizzando i dati messi a disposizione da Shodan che mostravano che la maggior di […]

Accessibilità dei siti web e delle app di soggetti privati con fatturato medio superiore a € 500 milioni

Il DL 76/2020 ha esteso al settore privato alcuni obblighi sull’accessibilità, previsti già dalla Legge 4/2004 per le Pubbliche Amministrazioni, ai soggetti che offrono servizi al pubblico, attraverso siti web o applicazioni mobili, con un fatturato medio, negli ultimi tre anni di attività, superiore a 500 milioni di euro, con l’obiettivo di consentire la più ampia […]