Dovrà essere pubblicata, entro il 16 gennaio 2017, esclusivamente sul sito istituzionale nella sezione “Amministrazione trasparente”, sottosezione “Altri contenuti-Corruzione” la Relazione annuale che i Responsabili della Prevenzione della corruzione (RPC) sono tenuti ad elaborare ai sensi dell’art. 1 co. 14 della legge 190/2012.
La pubblicazione della scheda della relazione deve essere eseguita nel formato excel predisposto dall’Autorità. La pubblicazione in formati diversi da quello rilasciato equivale alla mancata predisposizione e pubblicazione della scheda.

Il provvedimento, disposto con il Comunicato del Presidente del 5 dicembre 2016, si è reso necessario  per consentire ai Responsabili della Prevenzione della corruzione di svolgere adeguatamente tutte le attività connesse alla predisposizione dei Piani di Prevenzione della corruzione entro il 31 gennaio 2017.

Le istruzioni e la scheda 2016 che i Responsabili della prevenzione della corruzione sono tenuti a compilare per la predisposizione della relazione prevista all’art. 1, comma 14, della legge n. 190/2012 sull’efficacia delle misure di prevenzione definite nei Piani triennali di prevenzione della corruzione, non hanno subito modifiche rispetto al 2015.

Dott. Igino Addari

Actainfo

 

 

Leggi anche

Accessibilità dei siti web e delle app di soggetti privati con fatturato medio superiore a € 500 milioni

Il DL 76/2020 ha esteso al settore privato alcuni obblighi sull’accessibilità, previsti già dalla Legge 4/2004 per le Pubbliche Amministrazioni, ai soggetti che offrono servizi al pubblico, attraverso siti web o applicazioni mobili, con un fatturato medio, negli ultimi tre anni di attività, superiore a 500 milioni di euro, con l’obiettivo di consentire la più ampia […]

PNRR: Proroga Avvisi in scadenza app IO, pagoPA e SPID/CIE

Con Decreto del Capo Dipartimento è stata prorogata la data di scadenza di alcuni Avvisi previsti per l’implementazione delle misure 1.4.3 (app IO e pagoPA) e 1.4.4 (SPID/CIE). Di seguito il dettaglio: Potete trovare QUI tutti i dettagli di ogni avviso con la relativa documentazione scaricabile. Fonte PA Digitale 2026

Scadenza 31 gennaio Amministrazione trasparente: Obblighi di pubblicazione e invio dati delle PA ad Anac. Modalità operative 2023

Dataset ANAC

A partire da febbraio 2023 saranno effettuati i tentativi di accesso automatizzato alle URL comunicate dalle Amministrazioni per l’acquisizione dei file xml pubblicati riportanti i CIG utilizzati nell’anno di riferimento. A riguardo, si consiglia di verificare che tutti i file xml generati siano accessibili e rispettino le specifiche tecniche definite dall’Autorità. Il dettaglio dell’esito dell’ultimo tentativo […]