Il sito web ottimizzato per la navigazione da dispositivi mobili diventa una necessità se si vuole intercettare ed informare il segmento più rilevante e dinamico che si collega quotidianamente a internet. Sono, infatti, 13,5 milioni gli italiani da 18 a 74 anni che quotidianamente si collegano al web esclusivamente da smartphone e tablet.

Per la Pubblica Amministrazione, inoltre, non è sufficiente dotarsi di un sito web istituzionale responsivo mobile friendly, è obbligatorio rispettare anche i  requisiti della riconoscibilità e dell’accessibilità in conformità delle Linee guida di design dei siti web per la Pubblica Amministrazione emanate da AGID, l’autorità governativa per l’informatica. A tal proposito si possono visionare i seguenti siti web realizzati a norma delle disposizioni vigenti.

A supporto dell’imprescindibile necessità di adeguare i siti web vengono i dati Audiweb del mese di aprile 2017, secondo i quali, sono stati 30,4 milioni gli italiani che si sono collegati a internet, dedicando alla navigazione in totale 2 giorni e 8 ore (56 ore e 24 minuti).

Nel giorno medio sono stati 23,7 milioni gli italiani (2+ anni) che hanno navigato dai device rilevati (PC e mobile – smartphone e tablet), con 13,5 milioni di 18-74enni che hanno navigato esclusivamente da mobile.

Il 91,5% del tempo trascorso online dai 18-24enni è basato sul consumo da mobile.

Visualizza i dati completi Audiweb di Nielsen

 

Leggi anche

Strategia Cloud Italia: trasmissione dei piani di migrazione

Con la firma del decreto n. 3 del 19 gennaio 2023, che stabilisce le modalità di trasmissione dei piani di migrazione predisposti dalle PA, prosegue il percorso di adozione del cloud da parte delle pubbliche amministrazioni italiane. Dopo aver presentato lo scorso anno la classificazione dati e servizi secondo le indicazione dell’Agenzia per la cybersicurezza nazionale (ACN), […]

Attacco ransomware massivo minaccia i server ESXi

Arrivano segnalazioni di una esplosione di compromissioni degli hypervisor VMware ESXi con oltre 500 macchine colpite dal ransomware questo fine settimana, con gli attacchi che sfruttano la CVE-2021-21974. Come pubblicato da The Stack, circa 20 macchine ESXi venivano colpite ogni ora, utilizzando i dati messi a disposizione da Shodan che mostravano che la maggior di […]

Accessibilità dei siti web e delle app di soggetti privati con fatturato medio superiore a € 500 milioni

Il DL 76/2020 ha esteso al settore privato alcuni obblighi sull’accessibilità, previsti già dalla Legge 4/2004 per le Pubbliche Amministrazioni, ai soggetti che offrono servizi al pubblico, attraverso siti web o applicazioni mobili, con un fatturato medio, negli ultimi tre anni di attività, superiore a 500 milioni di euro, con l’obiettivo di consentire la più ampia […]